top of page
3.png
Cerca
  • Immagine del redattoreStaff Finazzi

Stile capelli e look 2024, segui i consigli di Finazzi Stilisti, parrucchieri a Chiuduno

Come sempre a inizio anno ci troviamo a fare i conti con lo stato di salute dei capelli, non soltanto perché siamo nel pieno dell’inverno, ma anche perché arriviamo da un periodo intenso, tra stanchezza e magari qualche eccesso a tavola. È il periodo in cui si eliminano tante tossine attraverso la pelle, cute compresa, ecco perché è buona norma iniziare bene l’anno con un controllo approfondito e scegliere per un buon percorso detossinante e che ci regali quel tocco di energia di cui abbiamo bisogno.


I capelli sono sempre un ottimo primo biglietto da visita, ecco perché alcune volte qualche anomalia cutanea e capelli fuori forma, cioè diventati opachi e spenti, non ci rendono giustizia e il nostro look ne risente. Con qualche trattamento specifico i capelli possono recuperare tono e vitalità, lasciatevi consigliare sempre da professionisti esperti e scegliete sempre prodotti di alta qualità per la gestione a casa (se si usa il primo prodotto che capita a tiro il rimediare poi ai danni che produce su cute e capelli sarà un inutile dispendio di risorse e tempo).


Una volta rimesso in energia il capello ecco alcuni suggestioni che arrivano dalla moda e dai red carpet che possiamo reinterpretare e fare nostri, eccovi qui di seguito alcuni tra quelli che ci sono piaciuti di più.


Capelli corti: va molto un taglio destrutturato, soffice, impreciso e molto versatile, il soft crop, che se bene disegnato e progettato riesce a esaltare i lineamenti e ad armonizzare i volumi dell’ovale. Di forte ispirazione anni ’90, è molto attuale, fresco e sbarazzino.


Medio con stile: il look di Emma Stone agli ultimi Golden Globes 2024 può essere una buona ispirazione, rosso e ramato scuro, con puntine all’insù e gestibili in diversi tipi di styling, presenta il ciuffo lungo (riga centrale o al lato, ciascuna deve seguire la naturale direzione che si ha), molto gestibile e potrebbe essere una buona alternativa per chi ha necessità di accorciare un po’ ma non osa tagliare troppo.


Lunghezza che passione: per chi non riesce a farne a meno ecco il lungo liscio ma lievemente ondulato (e molto biondo) sfoggiato da Jennifer Lawrence sul red carpet, con un lungo ciuffo che armonizza meglio il volto e la fronte, creando movimento e grande luminosità. Per chi ama il lungo e adora il castano l’ispirazione è quella di Cindy Crawford, top model anni ’90, che propone un carré molto lungo, un castano chiaro cashmere molto luminoso, frangia che dona movimento ed esalta lo sguardo, il cui styling può essere mosso e un po’ più wild e spettinato, oppure si procede ad uno stile più disciplinato, per occasioni pi eleganti e formali.


Un’altra ispirazione, su un castano molto più ricco, pi carico e pieno di riflessi, è quello della figlia di Cindy Crawford, la top model Kaia Gerber, che ha sfoggiato un taglio pari, scalato in maniera impercettibile, ciuffi laterali che rimangono comunque lunghi (che ben si prestano anche per diverse acconciature raccolte), ma vengono alleggeriti sulle punte per meglio accompagnare il look che risulta naturale e chic.


Vi aspettiamo in salone, a presto!


Staff Finazzi




🗓𝐏𝐫𝐞𝐧𝐨𝐭𝐚 QUI

📲 035 44 96 444



27 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page