top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreStaff Finazzi

Capelli primavera estate 2023, segui i consigli di Finazzi Stilisti, parrucchieri a Chiuduno

Aggiornamento: 16 mag 2023

Siamo a marzo e si sente l’aria che cambia, le luci cominciano a farsi più accese e già c’è desiderio di ritoccare o rinfrescare il proprio colore e il proprio look. Eccovi qualche idea di stile e alcuni trend primaverili.


Colori più dolci, più luminosi, e c’è un ritorno ai toni più scuri, come alcuni castani con nuovi giochi di luce e riflessi.


In linea generale il must di ogni primavera estate rimane sempre la tendenza a schiarire; i biondi, così come i rossi ramati chiari, sono sempre molto interessanti ma vanno realizzati in armonia col proprio incarnato.

Tra i rossi (super tendenza ormai già da diverse collezioni) ci sono toni interessanti come i rame molto chiaro (quasi mandarino), molto luminosi e che rinfrescano molto i lineamenti. Per questa stagione si trae molta ispirazione dai social e dalle novità dai red carpet, infatti il trend rame-rosso si conferma ancora leader, mentre si propongono i ‘nuovi’ trend scuri, cioè castani che spaziano dai dark brown, tiramisu e gold moka, con picchi di rosso freddo, sempre molto scuro, come il cherry cola (super trend molto visto su tiktok).


Le tendenze colore per la prossima stagione acquistano sfumature calde e piene. Il rame - come i toni rossi, fino a quelli più densi e profondi - è l’ispirazione guida principale, mentre i castani e i biondi virano verso il dorato.


Tra le ultime novità che più hanno funzionato sono le ispirazioni anni 2000, molto di moda anche nel fashion, che hanno riportato in auge le schiariture, da realizzare anche ton sur ton, con ciocche ampie per un effetto anche un pochino vintage. Il tono su tono sarà una delle tendenze che vedremo di più, per esprimere dinamismo, gioia e luminosità, caratteristiche tipiche della stagione.


La scelta del taglio propende per una sistemazione dei perimetri e delle lunghezze in particolare per le esigenze che si hanno: l’importante è gestire una linea taglio e coordinare correttamente allo stile colore.

La frangia è sempre un elemento di spicco, un tratto distintivo, che piace e che ormai è assolutamente versatile, quello che è fondamentale però è che l’intero look completo sia in ordine e rimesso in energia. Anche perché stiamo andando verso temperature più alte (e raggi solari più forti) per cui dobbiamo preoccuparci di rimettere in equilibrio le lunghezze, restituire nutrimento e idratazione, provvedendo ad una ricostruzione, che vada a rimpolpare il capello, che sarà pronto per la nuova stagione, e su cui il colore potrà davvero esprimersi al massimo


Le tendenze colore per la prossima stagione acquistano sfumature calde e piene. Il rame - come i toni rossi, fino a quelli più densi e profondi - è l’ispirazione guida principale, mentre i castani e i biondi virano verso il dorato.

Tra le ultime novità che più hanno funzionato sono le ispirazioni anni 2000, molto di moda anche nel fashion, che hanno riportato in auge le schiariture, da realizzare anche ton sur ton, con ciocche ampie per un effetto anche un pochino vintage. Il tono su tono sarà una delle tendenze che vedremo di più, per esprimere dinamismo, gioia e luminosità, caratteristiche tipiche della stagione. Un ultimo consiglio, non dimenticate mai il mantenimento a casa, per ottenere luminosità, morbidezza e anche una durata maggiore.


Se siete curiose di scoprire il vostro nuovo look scriveteci o passate direttamente da noi, saremo lieti di accogliervi in salone, a presto!


Staff Finazzi



Per arrivare così alla miglior versione di TE


🗓𝐏𝐫𝐞𝐧𝐨𝐭𝐚: QUI

📲Whatsapp 035 44 96 444



18 visualizzazioni0 commenti
bottom of page